GenteOnLine, il forum che ha le lacrime in tasca e si fa rodere il cu... ore

Reply

POZZO, brindate con me!!!!!

« Older   Newer »
icon6  view post Posted on 29/6/2011, 12:28 Quote
Avatar

mamma/zia

Group:
Member
Posts:
13,120

Status:


Volevo chiedervi gli incroci ma non ho fatto in tempo.

Con la vicina di casa abbiamo deciso di cercare l'acqua x fare un pozzo in società. La terra è sua e io avrò una servitù, si dividono le spese.
Come sapete quando si sonda per cercare l'acqua, dopo pareri disparati (dal geologo al rabdomante :D e in quest'ultimo caso lo scetticismo paolettesco a vedere quella bacchetta vibrante era forte, fortissimo :D) si deve scegliere un punto e forare e scendere alla ricerca del bene prezioso.
Si paga in ogni caso, anche se non la si trova, dunque il rischio c'è.
Da noi il rischio era alto perchè abitiamo in collina, e nel nostro versante NESSUNO ha il pozzo, scesi anche a 70-80 mt non l'hanno mai trovata. Ma il terreno della vicina, confinante con casa sua che è attaccata alla mia, scende in un declivio verso un fosso, e lì sapevamo che c'era un vecchio pozzo di altri confinanti, sotto quel declivio. Insomma abbiamo deciso di provarci.
I sondaggi durano tre giorni. All'inizio del secondo giorno, a soli (si fa x dire ma insomma...) 30 metri il PRIMO ZAMPILLO, a 35 ACQUA TANTA ACQUA!
E ieri eravamo lì, noi e i vicini, imbambolati a guardare, ci diceva il signore della ditta: "Guardate quando torna su il cavo, da dove è bagnato e per quanti metri è bagnato!" e non finiva più!!!!! :woot:

Insomma abbiamo TANTA ACQUA, CHE ADESSO DOBBIAMO FAR ANALIZZARE, E QUI INCROCIAMOCI, MA dovrebbe essere di buona qualità, ricordano delle persone anziane che il pozzo pre esistente poco distante era di ottima qualità!

Ed è come essere RICCHI, anche se il portafogli al momento si svuoterà. Ma abbiamo questo bene, PREZIOSO, un tesoro, per sempre!

(sapete che vedere il sondaggio è sgtato come aspettare in sala d'attesa per un parto? un nervosismo, un'ansia, e poi una gioia immensa!!!)

Lo so, è una cosa un po'....di altri tempi, ma siamo in campagna e le gioie son quelle della campagna, appunto.

Offro da bere a tutti!

I
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/6/2011, 12:35 Quote
Avatar

Superstite Imbranata

Group:
Member
Posts:
7,601

Status:


che ricordi, anche noi in campagna avevamo trovato un vecchio pozzo fatto dai precedenti proprietari (era ancora il secchio quando l' abbiamo comprata) poi mio padre ci fece mettere una pompa, lo usavamo solo per scopo irriguo perchè non era potabile, ricordo che ogni volta ci affacciavamo dai bordi per vedere quant' acqua c' era, io e mio fatello d' estate ci affacciavamo dal bordo e buttavamo giù un sasso per sentire il livello dell' acqua, in estate porello si asciugava ed il suono era lontanissimo

image

image
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/6/2011, 13:48 Quote
Avatar

Superstite Megalomane

Group:
Member
Posts:
7,224
Location:
Palermocity -

Status:


Bene!
(Paolè, ma è legale? :mrgreen:)

Camo graduated
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 29/6/2011, 14:21 Quote
Avatar

superstite rediviva

Group:
Member
Posts:
1,985
Location:
Brescia

Status:


O ma bello.

Mi spieghi però in cosa consiste l'avere un pozzo: cioè lo utilizzerete per acqua potabile da usare quotidiamente (ovvio se ci sarà l'autorizzazione che è tutto ok), quindi non dovrete più pagare la fornitura dell'acqua comunale (o cmq come funziona lì da voi).
Interessante però davvero....
 
PM Email  Top
alfaalfa
view post Posted on 29/6/2011, 14:52 Quote




Lo salutano tanto wladimiro ed estragone
 
Top
centocchi
view post Posted on 29/6/2011, 15:01 Quote




Questa di alfaalfa qui dentro la capiranno in 3. Senza cercare su internet intendo
 
Top
view post Posted on 29/6/2011, 15:42 Quote
Avatar

Superstite Megalomane

Group:
Member
Posts:
7,224
Location:
Palermocity -

Status:


CITAZIONE (centocchi @ 29/6/2011, 15:01) 
Questa di alfaalfa qui dentro la capiranno in 3. Senza cercare su internet intendo

No, pure chi ha dato l'esame di storia del teatro e dello spettacolo.
O che magari non passa tutte le serate a guardare la de filippi.

Camo graduated
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 29/6/2011, 15:54 Quote

*SUPERSTITE LOGORROICO*

Group:
Member
Posts:
1,348

Status:


CITAZIONE (camomilla94 @ 29/6/2011, 15:42) 
CITAZIONE (centocchi @ 29/6/2011, 15:01) 
Questa di alfaalfa qui dentro la capiranno in 3. Senza cercare su internet intendo

No, pure chi ha dato l'esame di storia del teatro e dello spettacolo.
O che magari non passa tutte le serate a guardare la de filippi.

E la Settimana Enigmistica ce la dimentichiamo? Lo zoccolo duro della mia (poca) cultura arriva dalle Spigolature.
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/6/2011, 16:01 Quote
Avatar

Superstite Imbranata

Group:
Member
Posts:
7,601

Status:


CITAZIONE (camomilla94 @ 29/6/2011, 13:48) 
Bene!
(Paolè, ma è legale? :mrgreen:)

legalissimi, basta denunciali ad un appposito ente
tra l' altro periodicamente vengono fatti i censimenti dei pozzi

image

image
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/6/2011, 07:48 Quote
Avatar

porco mondo disco!

Group:
Administrator
Posts:
8,162

Status:


tutta una manica di ignoranti, qui su 'sto forum, eh? :gatta cesira:

a me però era subito venuta in mente, dal titolo, la coppa rimet (non rimetti, proprio rimet)...
 
PM Email  Top
view post Posted on 30/6/2011, 10:14 Quote
Avatar

mamma/zia

Group:
Member
Posts:
13,120

Status:


CITAZIONE (camomilla94 @ 29/6/2011, 13:48) 
Bene!
(Paolè, ma è legale? :mrgreen:)

eccome
autorizzazione data dal comune, documentazione geologica invita al servizio geol. del ministero a Roma, tutto fatto :P
(spese istruttorie e tecnici pagati, sigh :cry: )

ah e guardate che la citazione di alfa l'ho capita pure io che vi credete? Mica avrò avuto l'abbonamento al morlacchi x 10 anni x nulla!!!!


Tornando alla pratica: io sarei un po' abbastanza edotta lavorando (ancora purtroppo) all'area ambiente, servizio idraulica, della provincia.
I pozzi x uso domestico sono autorizzati dai comuni e non dalla provicnia. Se si scende oltre i 30 metri la relazione geologica va mandata anche al ministero. C'è il parere obblicatorio dell'ARPA. I nuovi pozzi uso domestico stati "bloccati" x brevi periodi, durante le emergenze idrauliche delle varie regioni, con le relative ordinanze di emergenza che dicevano di dare prescrizioni tipo: non si può andare sotto i 30 mt, che praticamente erano divieti (chi trova sopra i 30? In collina poi?)

Ora le locali ARPA mettono nei loro pareri di solito la prescrizione che si deve usare la prima vena che si incontra, scendendo, e x noi infatti è così. Poi di Regione in Regione ovviamente le regole cambiano anche a seconda della disponibilità della risorsa, quindi camo credo che da voi ci siano regole più restrittive.
La captazione x uso domestico può essere alternativa o usata insieme all'acquedotto pubblico. Noi pensavamo di trovare l'acqua giusto x i due giardini, invece pare sia tanta quindi ci allacceremo le case, dotandoci di autoclave, e poi all'ingresso della linea in casa di uno switch che ci consenta di passare da acqua pozzo ad acquedotto quando vogliamo. Siamo orientati a non staccarci dall'acquedotto e pagare il minimo consumo x via di possibili guasti alla pompa, ma anche perchè....ora vedremo la qualità di quest'acqua, ma quella dell'acquedotto nostro è di ottima qualità e ovviamente controllata molto più spesso di quanto si faccia controllare quella del pozzo.
L'unico difetto dell'acqua dell'acquedotto qui è la durezza, cosa che senza addolcitore rovina gli elettrodomestici. Ora vedremo come sarà quest'altra.

Finalmente metterò delle belle piante da ombra!!!!
 
PM Email  Top
10 replies since 29/6/2011, 12:28
 
Reply